La storia dell'azienda STANLEY Engineered Fastening in Europa

"Se riuscirete a fornirci questo prodotto non dovrete più preoccuparvi delle ordinazioni!"

A partire dal 1888 George Tucker - Anno di inizio

    • 1888 George Tucker, imprenditore britannico, ha fondato nel quartiere di Bordersley della città di Birmingham, una piccola azienda che produceva occhielli per scarpe in pelle.
    • 1899 Viene fondata la United Shoe Machinery Company (USM) a Boston, USA.

Fondazioni aziendali a partire dal 1900

    • 1902: Viene fondata la American Hardware Corporation ad Hartford, USA. Dopo l'acquisto di Empire Machinery Company l'azienda diventa nota col nome "Hartford Empire".
    • 1903: Viene fondata la George Tucker Eyelet Company. L'impresa viene rilevata dalla United Shoe Machinery Company (USM).
    • 1909: USM fonda un ufficio di distribuzione nella città svedese di Orebro.

1910 - 1940 La nascita della marca POP®

    • 1914: L'impresa George Tucker Eyelet Company diventa leader nel Regno Unito nel settore degli occhielli metallici e dei ganci per cordoncini.
    • 1934: La George Tucker Eyelet Company aiuta un'azienda produttrice di velivoli per lo sviluppo di un nuovo sistema di fissaggio. Questo nuovo prodotto diventa il rivetto POP® che ha la possibilità di essere applicato da un lato solo del componente da fissare.
    • 1939: Le cifre di produzione dei rivetti POP® crescono durante la seconda guerra mondiale a  3.000 milioni e l'impresa si trasferisce in una fabbrica più grande a Perry Barr, Birmingham, UK.

A partire dal 1945 espansione ed efficienza

    • 1945: Vengono aperti nuovi mercati per i rivetti POP® nel settore automobilistico, degli elettrodomestici e dei mobili metallici.
    • Vengono sviluppate macchine nuove e più efficienti per la produzione di rivetti e vengono portate a Birmingham.

A partire dal 1955 vengono sviluppato nuovi prodotti espandendosi nel mercato CEE

    • 1955: In risposta alle esigenze in cambiamento del mercato vengono sviluppati nuovi prodotti: Come ad es. il rivetto a cupola Imex.
    • 1956: Vengono visti dei potenziali di crescita sul mercato CEE. Gießen in Germania viene scelto come il luogo ideale per rifornire il mercato europeo con i prodotti POP®.
    • 1959: Viene fondata la Tucker GmbH a Gießen, Germania. Lo stabilimento produce componenti autoperforanti ed imbutiti.

1960 - 1973 l'inizio della saldatura di perni

    • 1971: La USM rileva la Warren, un'azienda americana specializzata nella produzione di componenti in plastica.
    • 1971: Vengono viste delle opportunità di mercato per i dispositivi di saldatura dei perni. Quando la Audi Deutschland chiede a Warren in Europa per la prima volta di realizzare 15 dispositivi di saldatura di perni, USM decise di realizzarli in uno stabilimento adatto per rifornire la Audi e pose la prima pietra per la produzione dei dispositivi di saldatura di perni a Gießen.
    • 1971: Come riconoscimento per il successo nell'export George Tucker Eyelet Company ha ricevuto il "Queen's Award to Industry".
    • 1971: Viene fondata l'azienda Sistemas de Fijacion Tucker, S.A wird ad Alcalá de Henares, Madrid, Spagna. Nella nuova fabbrica vengono realizzati i prodotti POP® per il mercato dell'Europa del sud.
    • 1972: Viene fondata l'azienda Harttung Fasteners a Copenhagen, Danimarca. L'azienda distribuisce i rivetti POP® ed altri sistemi di fissaggio industriale sul mercato danese.
    • 1973: La Tucker GmbH acquista la Körber Plastik, per realizzare l'idea del "Sistema senza fori". In questo periodo lo stabilimento di Gießen rifornisce l'industria automobilistica con dispositivi di saldatura perni e clip con grande successo.

1974 Crescita e ampliamento dell'assortimento

    • 1974: USM reagisce alla crescita sensibile d'oltre mare con la realizzazione di altre fabbriche di rivetti POP® negli USA, in Australia e in Giappone.
    • 1974: VW chiede a  Tucker GmbH lo sviluppo e la fornitura di dispositivi per la saldatura dei perni con il monitoraggio dei parametri.
    • Inizio quando il cliente disse: "Se riuscirete a fornirci questo prodotto non dovrete più preoccuparvi delle ordinazioni!" Tucker GmbH ha sviluppato il nuovo sistema e lo ha fornito alla VW. E fino ad oggi VW è un cliente di fiducia di Tucker GmbH.
    • 1974: Tucker GmbH sviluppa i perni conici che consentono un montaggio manuale di elemento di giunzione in plastica durante il montaggio di automobili e li introduce nel mercato.
    • 1974: La George Tucker Eyelet Company cambia nome in Tucker Fasteners Ltd., per riflettere la vasta gamma di prodotti offerti dall'impresa, alla quale appartengono i sistemi di rivettatura POP®, i sistemi di saldatura di perni Tucker e i prodotti di costruzione e i tappi di sicurezza.

1975 - 1980 Emhart

    • 1976: Emhart viene fondata come nuova impresa dalla fusione di  USM e Hartford Empire.
    • Tradex Oy, un partner finlandese di distribuzione di POP® viene rilevato da Emhart e rinominato col nome di Emhart Finnland.
    • Le aziende Tucker e USM  partire da questo momento fanno parte di Emhart.
    • 1979: Viene realizzato un nuovo stabilimento a Gießen per la produzione di perni.

A partire dal 1982 ci sono dei riconoscimenti per Gießen e Black & Decker

    • 1982: Tucker GmbH per la sua eccellente produzione e fornitura e grazie ad una continua soddisfazione della clientela riceve il riconoscimento di "Miglior impresa del Gruppo Emhart".
    • 1982: Fra l'offerta della linea di prodotti POP® appartengono anche i sistemi di rivetti ciechi POPNut®.
    • 1989: Black & Decker Corporation acquista intanto l'impresa Emhart, che impiega intanto ben 50.000 dipendenti in tutto il mondo.

1990 - 1993 l'offerta viene ampliata

    • 1991: La produzione di rivetti POP® a Gießen ritorna nuovamente a Birmingham.
    • 1992: Viene sviluppata la Plastifast e viene immessa sul mercato.
    • 1992: Vengono sviluppati i rivetti POP® LSR in risposta al crescente utilizzo di materiali di giunzione nel settore automobilistico e negli altri settori industriali presenti sul mercato.
    • 1992: I rivetti a cupola POP® SED con elevata vengono sviluppati proprio grazie ad una richiesta proveniente dall'industria degli airbag.
    • 1993: Tucker GmbH apre una nuova fabbrica in Repubblica ceca per la produzione della plastica per poter servire al meglio il mercato locale in continua crescita.

1997 un anno pieni di risultati

    • Tucker Fasteners Ltd. decide di rinnovare la dotazione dello stabilimento di Birmingham per migliorare l'efficienza con concetti di produzione modulari e con isole di produzione.
    • Vengono sviluppati i rivetti a cupola POP® TVD in acciaio inossidabile e vengono immessi sul mercato.
    • Vengono sviluppati e immessi sul mercato i sistemi di saldatura Weldfast con i supporti metallici e  Nutfast per i dadi.
    • Inoltre vengono proposti i chiodi a percussione dall'azienda Tucker.
    • L'azienda Harttung Fasteners, Danimarca, diventa un'impresa di Emhart.

2000 - 2006: 100 anni e ancora tanta energia

    • 2000: Tucker GmbH apre a Gießen una nuova fabbrica ultramoderna per la produzione della plastica.
    • 2002: I rivetti POP® SEK e FSR sono stati sviluppati e sono stati immessi nel mercato per dare una soluzione salva-spazio alle industrie che producono quadri elettrici ad armadio.
    • 2003: Tucker Birmingham festeggia il suo centenario.
    • 2006: La linea di rivettatrici ProSet® viene immessa sul mercato. I nuovi utensili dispongono di molte funzioni, come ad es. un alto rapporto potenza-peso e sono diventati i leader nel mercato.

2009 Altri prodotti e anniversari

    • POP® Vgrip™ viene sviluppato e immesso nel mercato come risposta al crescente bisogno dell'industria automobilistica di un rivetto multigrip con caratteristiche più potenti.
    • Gli utensili controllati pneumaticamente POPNut® PC vengono immessi sul mercato. Ciò consente un'applicazione regolare nelle varie aree di serraggio senza dover adottare ogni volta l'impostazione della corsa.
    • Tucker GmbH festeggia il suo 50° compleanno. 
    • L'azienda Emhart Teknik in Svezia festeggia il suo centenario.

2010 - fino ad oggi: Un'impresa di STANLEY Black & Decker Inc.

    • 2010: Black & Decker effettua una fusione con STANLEY Works e nasce la STANLEY Black & Decker Corporation.
    • 2012: Tucker Fasteners Ltd. in Birmingham ha chiuso e 2 terzi della produzione del prodotto "POP" è stata trasferita in Germania presso la città di Giessen.
    • Inizia una nuova che si pote dei traguardi ancora maggiori per tutti i fornitori industriali. STANLEY Engineered Fastening è ben posizionata in Europa per poter far fronte in maniera adeguata a tali esigenze con le sue innovazioni, il suo modo di agire orientato alla clientela, la sua tradizione di produzione e la sua competenza tecnica.